Archivio‎ > ‎

archivio 2010

Con l'occasione, il Circolo augura 

Buone feste e felice 2011





DOMENICA 19 DICEMBRE dalle ore 10

UN GAZEBO DI REGALI

Grande occasione per farti un regalo e fare un regalo al Circolo

La Ditta Riccardo Marzi Oggettistica mette a disposizione una parte delle
 sue collezioni a totale beneficio del CIRCOLO ARCI

Offerta riservata ai Soci Arci






   Gran Bazar
dell'usato e del nuovo
per le donne dell'Afghanistan


sabato 11e domenica 12 dicembre 2010 ore 9,30-21

vendiamo di tutto e a poco!

Il ricavato andrà a sostegno dei progetti di alfabetizzazione delle donne afghane gestiti da OPAWC

(Organizzazione per la Promozione delle Capacità delle Donne Afghane), ONG fondata da Malalai Joya

 

Per contribuire ai progetti: Banca Popolare Etica     

IT98 U050 1802 8000 0000 0115 425

intestato a: Circolo ARCI Isolotto


Per info su OPAWC: www.opawc.org

Su Malalai Joyahttp://malalaijoyaitalia.blogspot.com




Convegno Laicità e fondamentalismi

PROGRAMMA


Sabato 4 dicembre
Palazzo Vecchio (Sala delle Miniature – 3° piano)
Ore 9,30 – Saluto dei Gruppi consiliari comunali che sostengono l’iniziativa
- Introduzione di Manuela Giugni

Ore 10 1^ sessione: Come e perchè laiche e laici coordina Coordina: Luisa Petrucci. Interventi introduttivi: Marco Deriu, Anna Picciolini. Comunicazione di Gianni Baldini sul Testamento Biologico

Ore 13 – Pausa pranzo

Ore 14,30 – 16,45 2^ sessione: Educazione e laicità. Coordina: Salvatore Tassinari. Interventi introduttivi: Andrea Bagni, Simonetta Salacone

Ore 17 – 19 3^ sessione: I fondamentalismi negazione della laicità. Coordina: Debora Picchi. Interventi introduttivi: Elena Biagini


Domenica 5 dicembre

Casa del Popolo dell’Isolotto – Via Maccari, 104

Ore 9 – 11,45 4^ sessione: Il Vaticano e gli altri poteri forti. Coordina: Imma Barbarossa. Interventi introduttivi: Graziella Bertozzo, Maria Turchetto, Marco Mangani. Comunicazione di Marco Accorti sull’ "8 per mille" e Donatella Porretti sull’assistenza spirituale negli ospedali toscani

Ore 11,45 – Proiezione di “Psicologi e guaritori d’omosessuali” - Inchiesta video di Saverio Tommasi fra le piaghe di casa nostra, quando gli psicologi cercano di ristabilire l’ordine naturale

Ore 12 – Discussione e indicazioni conclusive (a cura di Laura Carpi Lapi, Moreno Biagioni, Riccardo Torregiani)

Ore 13 – Incontro conviviale (Buffet e, a seguire, canzoni dei Cantautori de ”Il Vernacoliere”)


Sono invitati a portare il loro contributo nelle varie sessioni del Convegno tutte e tutti coloro che hanno interesse ai temi della laicità. Durante il Convegno verranno raccolte, a cura di Liberi di Decidere e Libera Uscita, le dichiarazioni di Testamento Biologico.

Aderiscono all’iniziativa: Associazione per la Sinistra Unita e Plurale – Rete @sinistra, Azione Gay e Lesbica, Comitato per la Difesa della Costituzione, Comitato per la Scuola della Repubblica, , Giuristi Democratici, Libera Uscita, Liberi di decidere, Per un’altra città, i Radicali, Rifondazione Comunista, Sinistra Ecologia e Libertà, Sinistra per la Costituzione, UAAR, i Verdi, i Valdesi.

Collaborano all’iniziativa i Gruppi Consiliari Comunali “Per un’altra città”, “Sinistra Ecologia e Libertà”, “Spini per Firenze” ed il Gruppo Consiliare Regionale “Federazione della Sinistra-Verdi”.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Debora Picchi (tel. 328-6652796) oppure a Manuela Giugni (tel. 333-1153822)





Venerdì 26 novembre
Marisela Ortiz
 alle ore 17.30

Iniziativa promossa con 
Il Circolo Aziendale Ferrovieri 
Spartaco Lavagnini

Alle 20.00: Degustazione
di TAMALES (preparati da KeBuono) con CIOCCOLATA in tazza
(da Il Bottegotto del Commercio Equo Solidale)

Marisela Ortiz fa parte dell' associazione Nuestras hijas de regreso a casa (Associazione umanitaria in difesa dei parenti delle vittime di Ciudad Juárez) e insignita del Giglio d’Oro della città di Firenze.

Ciudad Juárez, Messico, a pochi chilometri dalla frontiera con gli Stati Uniti: dai primi anni del 1990 centinaia di giovani donne sono state barbaramente violentate ed uccise e i loro corpi sono stati ritrovati straziati nel deserto. Ancora oggi, purtroppo, le storie delle loro tragiche vite sono scritte col sangue e raccolte solo dalla sabbia del deserto, nell’indifferenza di tutti. All'incontro parteciperà Amnesty international



ALLARME ROSSO

Cena per IL MANIFESTO !!!

Iniziativa promossa dall

a Casa del Popolo dell'Isolotto, l'Istituto de Martino, l'ARCI, l'Associazione per la Sinistra Unita e Plurale-Rete@sinistra, "Il Manifesto"




Venerdì 29 ottobre - ore 20:30

Menù: Zuppa di Fagioli, Pollo e Coniglio alla Cacciatora con Patate, Cantuccini, Vino, Acqua Pubblica. (

Piatto per vegetariani). 

(15 euro)

Interverranno:

· Valentino Parlato, de "Il Manifesto",

· una/un rappresentante del CIPI (Collettivo Insegnanti Precari/e Inoccupati/e),

· una/un rappresentante del Comitato "Fermiamo la guerra",

· una/un rappresentante del Laboratorio per la Laicità.


Vi saranno anche i canti di resistenza e di lotta dei Fratelli Rossi.

Per prenotare la cena, entro giovedì 28  

Stefano 331/9861781 , Riccardo 335/5246254, Moreno 327/6359219.



Solo 3 mesi di vita per il quotidiano 

da quasi 40 anni "dalla parte del torto"!

Se non vi è una mobilitazione immediata, dal prossimo gennaio tutte/i coloro che vogliono costruire 

un'alternativa reale al berlusconismo ed alla "modernità ottocentesca" di Marchionne e soci

(un'alternativa possibile, come si è visto in piazza il 16/10 a Roma), uscendo dal degrado attuale e

ridando senso e valore a termini come pace, diritti, solidarietà, nonché alla stessa parola "sinistra", 

avranno uno strumento importante in meno per informarsi, discutere, rendere visibili le loro lotte,

iniziative, esperienze. 

Un'iniziativa di sostegno al quotidiano e chiedono a tutte/i coloro che ritengono

insopportabile l'attuale situazione del Paese (con gli attacchi alle lavoratrici ed ai

lavoratori, all'informazione realmente indipendente, ai principi fondamentali

della Costituzione) di partecipare.




il MERCATINO è CHIUSO!!!

Ci vediamo l'anno prossimo

la resa dei libri e del ricavato è
 terminata
leggi e diffondi il volantino: fronte - retro
 
siamo anche su 
Comments